Festa per l’apertura dei Giochi del Veneto

Gli olimpici con le fiaccole

Gli olimpici con le fiaccole

La grande festa è iniziata. La serata di sabato 25 maggio ha visto la cerimonia d’apertura ufficiale dei terzi Giochi del Veneto, ospitati da Caorle. Una cerimonia che è stata spostata dagli organizzatori da piazza Vescovado al palasport Vicentini, sempre a Caorle, a causa delle condizioni meteo, ma che comunque è stata partecipata e suggestiva.sindaco-bardelle

Una grande festa per i ragazzi e gli accompagnatori (tecnici, dirigenti, genitori) che hanno riempito il palasport di Caorle. La cerimonia ha visto il momento chiave con l’accensione del tripode con il fuoco di Olimpia, con le fiaccole portate da cinque atleti olimpici: la nuotatrice Renata Spagnolo, la lanciatrice Chiara Rosa, la sciatrice di fondo Gabrielle Paruzzi, il canottiere Rossano Galtarossa e lo schermidore Michele Maffei. Tante anche le autorità presenti, guidate dal sindaco di Caorle, Luciano Striuli, il presidente del Coni regionale, Gianfranco Bardelle, il presidente nazionale dell’Associazione atleti olimpici e azzurri d’Italia, Gianfranco Baraldi. Nel picchetto d’onore anche i rappresentanti dell’arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Il momento ufficiale di apertura, dichiarata dal presidente Bardelle, ha visto l’esecuzione dell’Inno di Mameli, da parte della banda cittadina di Caorle, e quella dell’Inno dei Giochi del Veneto, scritto a Rosario Trentadue e cantato dal basso-baritono Maurizio Franceschetti.

La festa dei Giochi del Veneto

La festa dei Giochi del Veneto

Ma per i circa duemila ragazzi presenti c’è stato anche il divertimento sugli spalti, con una marea gialla (il colore della maglieta ufficiale dei Giochi del Veneto) che ha cantato e ballato, sventolando le bandiere tricolori e quelle del Coni, in una serata di grande divertimento per tutti, allietata anche dall’esibizione del Coro Arcobaleno e spettacoli di break dance e hip hop.

Questa voce è stata pubblicata in Caorle 2013, News e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.