A pieno ritmo i Giochi del Veneto

Giovani in gara al Palaexpomar

Giovani in gara al Palaexpomar

A pieno ritmo. I Giochi del Veneto, nella giornata di sabato, sono nella fase calda. Le manifestazioni sportive che danno vita alla terza edizione della kermesse ideata e organizzata dal Coni regionale sono in svolgimento a Caorle e nei comuni limitrofi. Il centro dei Giochi del Veneto è il Palaexpomar di Caorle. La grande struttura nel cuore di Caorle ospita diverse discipline. Si stanno infatti svolgendo le gare di taekwondo (nella foto), di scherma, di biliardo, ma anche le dimostrazioni di golf, calcio balilla, subbuteo. Nel pomeriggio aumenteranno ancora le manifestazioni: basket, equitazione, karate e tanti altri sport.

Ma non c’è solo il Palaexmpomar. Al palasport Vicentini e alla palestra Fermi di Caorle e in altre palestre di comuni vicini (Ceggia, San Stino di Livenza) è in corso il Trofeo delle Province under 14 maschile di pallavolo, mentre molti campi di calcio della zona (Concordia Sagittaria e Fossalta di Portogruaro sono gli altri comuni coinvolti) sono occupati dalle sfide dei giovanissimi calciatori del Memorial Nicolli.

Questa sera la cerimonia d’apertura con gli atleti olimpici e la sfilata degli atleti che, causa maltempo, è stata spostata al palasport Vicentini di Caorle.

Questa voce è stata pubblicata in Caorle 2013, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.