Tutti gli impianti di Caorle 2013

caorle_citta_sport

Tante federazioni, moltissimi atleti e quindi un numero adeguato di impianti. Saranno infatti ben 21 le diverse location che ospiteranno, dal 23 al 26 maggio, la terza edizione dei Giochi del Veneto. Undici di questi impianti sono ospitati dal comune di Caorle, mentre gli altri sono nei comuni limitrofi. Il “centro di gravità” attorno a cui ruoteranno i Giochi del Veneto 2013 sarà il PalaExpomar, che oltre a diversi stand informativi e dimostrativi nel corso dei quattro giorni sarà teatro di diversi eventi: dalla lotta al basket, dal pugilato al sollevamento pesi, dallo squash al tennistavolo. Nello spazio antistante ci saranno anche gli sport equestri e lo sci d’erba.

Proprio nelle vicinanze del PalaExpomar ci sarà lo “stadio olimpico” dei Giochi del Veneto, lo stadio comunale Giovanni Chiggiato, che oltre al rugby nel campo sussidiario ospiterà calcio e atletica.

Proprio il calcio sarà lo sport presente su più impianti. Oltre al Chiggiato si giocherà infatti in diversi comuni nei pressi di Caorle: San Stino di Livenza, Concordia Sagittaria, Fossalta di Portogruaro, Ceggia, Eraclea e Torre di Mosto, teatro delle finali.

Tornando a Caorle, gli sport indoor troveranno casa nella palestra Fermi e nel Palasport Valter Vicentini, mentre in via del Leone è situata la pista di pattinaggio. In località Altanea si trovano invece la piscina comunale e il Pra’ delle Torri, con il suo campo da golf.

Non mancheranno location che si discastano dai tradizionali impianti sportivi. Piazza Vescovado, nel centro storico di Caorle, ospiterà il tiro con l’arco, mentre dalla spiaggia di levante partiranno i triathleti e si esibiranno i velisti. Il Parco del Pescatore ospiterà le gimkane dei ciclisti, mentre la canoa kayak si terrà nei canali Saetta e Orologio.

Il quadro completo degli impianti dei Giochi del Veneto Caorle 2013

Questa voce è stata pubblicata in Caorle 2013, News e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.